NEWS

NOTIZIE DAL CONSORZIO

30 GEN 2023

Il bacino di Castrezzato al TG3 Lombardia e al TG1

A Castrezzato, in provincia di Brescia, una cava di ghiaia cessata presente lungo il tracciato dell’A35 è diventata un bacino per assicurare la difesa idrogeologica del territorio e per accumulare acqua necessaria all’irrigazione. >>>

16 GEN 2023

Da una cava dismessa a un bacino per la difesa idrogeologica e l’irrigazione, inaugurato oggi l’invaso realizzato dal Consorzio di bonifica Oglio Mella

A Castrezzato, in provincia di Brescia, una cava di ghiaia cessata presente lungo il tracciato dell’A35 è diventata un bacino per assicurare la difesa idrogeologica del territorio e per accumulare acqua necessaria all’irrigazione. >>>

16 GEN 2023

Bacino di laminazione delle piene e di accumulo, giovedì 19 gennaio si inaugura il recupero dell’ex cava alla Bargnana di Castrezzato

Il Consorzio di bonifica Oglio Mella ha terminato i lavori di realizzazione del bacino di laminazione delle piene e di accumulo a uso irriguo, recuperando una cava dismessa in località Bargnana di Castrezzato lungo il canale consortile Roggia Trenzana-Travagliata. >>>

13 GEN 2023

Renato Facchetti è il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione del Consorzio di bonifica Oglio Mella

Nella sua prima seduta di oggi 13 gennaio, il Consiglio di amministrazione del Consorzio di bonifica Oglio Mella ha eletto presidente Renato Facchetti, cinquantanovenne imprenditore agricolo di Chiari. Il presidente Facchetti sarà affiancato nel Comitato esecutivo dal vicepresidente Ferdinando Platto e da Carlo Invernizzi. >>>

 

ANNO 2022

14 DIC 2022

Cent’anni di bonifica bresciana, il volume Per vincere lo sterminato disordine di acque raccoglie le vicende storiche e le prospettive per il futuro

A un secolo dall’avvio bonifica “Biscia, Chiodo e Prandona”, la pubblicazione voluta dal Consorzio di bonifica Oglio Mella ripercorre la storia del governo dell’acqua nella pianura occidentale bresciana con uno sguardo alle nuove sfide
Nel 1922 si avviavano lavori della bonifica “Biscia, Chiodo e Prandona” destinata a cambiare il volto di un pezzo di pianura bresciana tra Azzano Mella, Lograto, Maclodio, Mairano e Torbole Casaglia. Con un libro appena pubblicato, il Consorzio di bonifica Oglio Mella ha voluto recuperare la storia, >>>

9 NOV 2022

“Italia: viaggio nelle bellezza”, le arterie fluviali della Leonessa tra i tesori bresciani da scoprire

Nell’episodio “Il ferro e la seta” della serie di Rai, dedicato a Bergamo Brescia Capitale italiana della Cultura 2023, si va alla scoperta dei percorsi sotterranei dei fiumi cittadini bresciani >>>

4 OTT 2022

Da una cava dismessa a un bacino di accumulo delle piene, i lavori alla Bargnana di Castrezzato lungo la Roggia Trenzana-Travagliata

Con un video il Consorzio di bonifica Oglio Mella racconta il progetto di trasformazione di una cava cessata in un bacino di accumulo e laminazione delle piene. Quello della località Bargnana di Castrezzato, lungo il canale consortile Roggia Trenzana-Travagliata, è il primo progetto >>>

 

Torna su